Home » News » Prime partite della stagione

Prime partite della stagione

Prime partite della stagione - ASSOCIAZIONE SPORTIVA POCHI 89

Primo turno di Coppa Italia con le nostre due squadre impegnate contro l'Egna e il Belluno..

B.C.Neumarkt - A.S. Pochi '89 1 - 1:

Prima partita per i gialloneri che sono impegnati nella difficile partita contro l'Egna. Esordio per il nuovo tecnico Philip Piffer, in arte Picchio, che manda in campo una squadra tosta, seppur orfana di elementi importanti. Esordio tra i nostri anche dell'ex Rotalnord Loris Nardelli e di David Eccli. Partita che parte subito in salita: un tiro di un giocatore dell'Egna si trasforma in una violenta steccata in faccia al nostro #70 Roly che finisce a terra dolorante. I momenti seguenti sono molto drammatici, la botta è forte e si capisce subito che c'è bisogno dell'ambulanza. Roland verrà portato in ospedale a Bolzano dove gli verrà diagnosticata una frattura del naso. Dopo lo shock il Pochi si riprende e segna con Marvin Dossi che dopo un coast to coast segna un bellissimo gol in pieno stile canadese portando così il risultato sull'uno a zero. Ripresa equilibrata, ma questa volta è l'Egna a trovare il gol con un tiro dalla distanza che dopo due deviazioni finisce alle spalle del nostro portierone. Partita che finisce in parità, con il tecnico Picchio abbastanza soddisfatto per un Pochi'89 che a tratti a fatto vedere un buon gioco e una buona organizzazione. Ovviamente ci vuole un po' di tempo per assorbire il nuovo organico e i nuovi schemi, ma siamo sulla buona strada.

 

Un grande in bocca al lupo va a Roly..Riprenditi presto!!!

 

A.S.Pochi89' Black Wolves - B.C.Belluno 0 - 6:

Esordio anche per il tecnico Mainhardt Vanzo, detto Maini, che manda in campo una squadra molto variegata, con molti esordienti assoluti, fra i quali i due sedicenni Pedrinolla e Callegari. Gli avversari sono molto più che proibitivi, essendo i campioni d'Italia in carica. Black Wolves che comunque partono bene e riescono a tenere la partita in parità per quasi metà primo tempo. L'impressione è che Maini abbia lavorato molto per mandare in campo una squadra organizzata. Alla lunga ovviamente però esce la netta superiorità dei bellunesi che chiudono il primo tempo sul 4 a 0. Ripresa che vede il Belluno raggiungere poi il tennistico 6 a 0. Il tabellino marcatori racconta di 3 doppiette di Matonti, Cagnati e Pagnusat. Ovviamente non è contro questi avversari che i Black Wolves dovranno vincere, ma è stato un giusto battesimo per i nuovi arrivati :-)

 

 

Prossimi impegni:

Sabato 17.11.12:

ore 20.00 ad Alleghe B.C.Belluno - A.S. Pochi '89

ore 21.00 ad Egna A.S.Pochi89' Black Wolves - A.S.V.Broomball Gherdeina

 

Vi aspettiamo numerosi!!

 

Marco..

 

 

 

15/11/2012 commenti (0)